Home » Argentina Localita´

Argentina Localita´

Buenos Aires e Pampa

Buenos Aires e Pampa - Brasiltudo Turismo

 

Buenos Aires, città cosmopolita, centro internazionale di storia, cultura e del tango. Una città allegra, scanzonata, sempre viva e vivace, piena di voglia di vivere come la sua gente. Attenzione a non confondere un “porteño” (abitante della capitale) con un “provinciano” (abitante del resto dell’Argentina), così almeno dicono i locali.L’unico motivo che li accomuna è comunque la gentilezza e l’amabilità con cui trattano il turista, infatti un visitatore in Argentina, e quindi non solo a Buenos Aires, si trova completamente a suo agio.  Oltre la capitale troviamo le “pampas”, cioè l’enorme estensione di terra, grande come intere regioni italiane, che ospita migliaia di mandrie e offre una enorme ricchezza in agricoltura e allevamento appunto. Bellissime le “Estancias”, cioè le grandi fattorie della pampa, alcune storiche, che sono spesso adibite a soggiorni di alta classe, per passare qualche giornata di relax tra cavalli e gauchos della Pampa. 

Patagonia

Patagonia - Brasiltudo Turismo

 

È una delle principali riserve naturali del mondo e ospita pinguini, elefanti marini, balene, migliaia di volatili e curiose specie autoctone di terra. Famosi i suoi ghiacciai eterni, detti “Ventisqueros”, dove nascono i venti. 800 mila chilometri quadrati con una densità di 1 abitante ogni 2 kmq: per fare un paragone a Torino ci sono 74.000 abitanti per kmq. La Patagonia comprende essenzialmente 4 provincie, simili alle nostre regioni ma molto più estese: Neuquen, Rio Negro, Chubut e Santa Cruz, il profondo Sud continentale. Ci si muove es- senzialmente in aereo da un punto all’altro, a causa delle enormi distanze tra un centro abitato e l’altro.

Le principali città della Patagonia sono: Neuquen, Bariloche e Viedma (Rio Negro), Trelew, Puerto Madryn, Rawson, Esquel e Comodoro Rivadavia (Chubut), El Calafate e Rio Gallegos (Santa Cruz). 

Perito Moreno - Calafate

Perito Moreno - Calafate - Brasiltudo Turismo

 

Il più famoso (e certamente il più imponente) dei ghiacciai patagonici è il Perito Moreno, che prende il nome dal più grande esploratore argentino, il perito Francisco Moreno, che ha scoperto quasi tutto in Patagonia.Immaginate di trovarvi di fronte ad un muro di ghiaccio alto 80 metri, che scende fino a voi per oltre 27 km. Questo è il Perito Moreno, il più bel ghiacciaio del mondo che insieme con Onelli, Upsala e Agassiz forma il Lago Argentino, nel Parco nazionale “Los Glaciares”, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Difficile da immaginare e da descrivere: bisogna vedere con i propri occhi. Ci si arriva da Calafate via terra, lungo un percorso di 80 km costeggiando quasi sempre lo splendido e azzurrissimo Lago Argentino: per os- servarlo bene si devono percorrere le grandi passerelle di fronte alla parte principale del ghiacciaio, che si estende per oltre 4 km, ma per “viverlo” veramente è consigliabile effettuare il minitrekking sopra il ghiacciaio, un’esperienza indimenticabile. 

Penisola Valdes - Puerto Madryn

Penisola Valdes - Puerto Madryn - Brasiltudo Turismo

 

La Penisola Valdes si trova nella Provincia del Chubut, in piena regione della  patagonica atlantica. In questa zona esiste una fauna unica al mondo, i cui esemplari più interessanti sono: il pinguino di Magellano, (Estancia San Lorenzo), leone e elefante marino, enorme pachiderma che può raggiungere anche le 4 ton- nellate di peso ed ha un caratteristico naso che sembra una grossa proboscide e che si gonfia durante l’epoca della brama.

Qui, di fronte a questa penisola, decine e decine di balene australi si danno appuntamento per partorire verso la fine di giugno, per poi riprendere i loro misteriosi percorsi negli oceani ai primi di dicembre.  Punta Tombo a 185 km a sud di Puerto Madryn troviamo il promontorio di Punta Tombo, dove ogni anno, da settembre a marzo, tornano i pinguini detti “di Magellano” per covare. La colonia naturale di Punta Tombo ospita in media oltre un milione di esemplari di pinguini, uno spettacolo indescrivibile, unico al mondo.

Terra del Fuoco - Ushuaia

Terra del Fuoco - Ushuaia - Brasiltudo Turismo

 

L’isola della Terra del Fuoco è separata dal continente dallo Stretto di Magellano: è il punto di partenza di tutte le crociere che fanno rotta a Capo Horn, incontro tra l’Oceano Atlantico e il Pacifico, e per l’Antartide, la fine del mondo turisticamente e geograficamente.
Si parte da Ushuaia per esplorare i laghi Fagnano ed Escondido, lungo la Ruta 3, la Panamericana che ha il suo punto finale proprio dentro al parco nazionale, ci si addentra nel Canale di Beagle su un catamarano pa- noramico, al confine con il Cile: esperienze indimenticabili. 

Bariloche

Bariloche - Brasiltudo Turismo

 

(PATAGONIA ANDINA) Splendida cittadina argentina situata nella regione patagonica dei laghi e stazione scii- stica di fama mondiale adagiata sulla riva del Lago Nahuel Huapi (in lingua mapuche “Isola della Tigre”) Bari- loche si trova a 770 metri sul livello del mare.
Ottime le infrastutture alberghiere tra cui consigliamo il famoso Hotel LLAO LLAO situato nella omonima peni- sola (a 24 km dalla città) e definito dal prestigioso magazine inglese di viaggi “National Geographic” come uno dei luoghi più belli del mondo. 

Nord Argentino

Nord Argentino - Brasiltudo Turismo

 

Comprende le provincie di Salta, Jujuy, Tucuman, Catamarca, Santiago del Estero. Visite da non perdere: la città di Salta, “la linda”, la Quebrada di Humahuaca (Jujuy), un profondo squarcio nelle montagne lungo centinaia di chilometri, Purmamarca (monti dai sette colori), Tilcara, ultimo avamposto degli Incas, poi le Valli Calchaquíes con Cafayate, le “Salinas Grandes”, un vero mare di sale. Per gli amanti delle emozioni forti, il “Trenino delle Nuvole” si inerpica ogni sabato, da aprile a metà novembre, fino a 3.800 metri di quota, attraverso scenari e panorami straordinari. 

Mendoza / San Juan / La Rioja

Mendoza / San Juan / La Rioja - Brasiltudo Turismo

 

Mendoza, a 1.100 km da Buenos Aires, in direzione ovest verso il Cile, è la zona ai piedi delle Ande famosa in tutto il mondo per i suoi enormi vigneti dove si produce un vino eccezionale, il Malbec e altri ottimi vini. Ideale anche per escursioni d’avventura e trekking sulla Cordigliera delle Ande e sui suoi torrenti. Vi ricordiamo il Monte Aconcagua, il pi´ alto di tutto il Sud America, la famosa Valle della Luna, la provincia de La Rioja,  l’mpressionante Canyon di Talampaya dalle enormi pareti rosse, scenari da film western. 

Ruta 40

Ruta 40 - Brasiltudo Turismo

 

La “mitica” Ruta 40 (aggettivo che si antepone sempre al nome...)è un percorso a tratti avventuroso e a tratti tranquillo che taglia verticalmente l’Argentina, da nord (La Quiaca) fino al profondo sud (Cabo Virgenes, Santa Cruz) costeggiando sempre la cordigliera delle Ande, per un totale di 5.122 km. È il percorso preferito dagli appassionati di trekking e overland che qui giungono da tutto il mondo: durante il percorso si possono visitare infatti alcuni dei più importanti punti turistici del Paese. 

Cascate Iguazù

Cascate Iguazù - Brasiltudo Turismo

 

Uniche, meravigliose, gigantesche, impressionanti: segnano il confine tra Argentina, Brasile e Paraguay.
Tre chilometri di vegetazione lussureggiante, un rombo costante che diventa selvaggio nella Garganta del Diablo, uno dei “salti” più impressionanti di Iguazù. Hotel disseminati lungo la strada che porta alle cascate. Il facile rafting “La Gran Aventura” poi è un’esperienza da non perdere. Complemento ottimale ad un viaggio in Patagonia. Possibilita´di sorvolare le cascate in elicottero

Brasiltudo Turismo

Contatti

Brasiltudo Turismo

Dove siamo